Fototeca

La Fototeca è una raccolta composta da più collezioni di materiali fotografici di provenienza eterogenea. La raccolta è composta principalmente da stampe fotografiche all'albumina, stampe ai sali d’argento, carte de visite e altri formati da studio, fotografie stereoscopiche e in numero minore ferrotipi, negativi e positivi in vetro, carte postale. La raccolta nasce intorno al 1990 e prosegue tutt'ora. I materiali della raccolta sono nella quasi totalità databili dal 1850 circa sino al 1920, con presenza di fotografie sino al 1950/60 circa.

La Fototeca è costituita da cinque gruppi tematici principali:

a) Impero ottomano e Vicino Oriente

b) Genova e Liguria

c) Album fotografici a carattere vario (familiare, viaggi, CdV)

d) Carte de Visite e altri formati da studio (in corso di catalogazione)

e) Fotocamere e altri oggetti legati alla storia della fotografia

Vi sono inoltre materiali eterogenei di varie provenienze e tipologia. Per ciascuna zona tematica esiste una catalogazione su Microsoft Access che descrive ogni singola stampa e ne riporta un'immagine. L’ordinamento nel data base è quello dell’acquisizione dei singoli esemplari, ma naturalmente è possibile ottenere degli output diversi a seconda delle esigenze (ad esempio per autore). Attualmente la raccolta è custodita in uno studio privato situato in un palazzo nobiliare nel centro storico di Genova assieme ad una piccola biblioteca specializzata. Alcune indicazioni sulla conservazione delle collezioni sono in una pagina dedicata.


Impero Ottomano & Vicino Oriente

Ottoman Empire & Near East

Fotocamere e altri oggetti

Cameras and other objects

Genova e Liguria

Genoa and Liguria

Conservare le collezioni

The conservation of the collections

Album

Album

Carte de Visite

e altri formati da studio

La Fototeca partecipa al Censimento della fotografia. Il Censimento delle raccolte e degli archivi fotografici in Italia si prefigge lo scopo di identificare, in modo partecipativo, i soggetti che a vario titolo detengono raccolte o archivi fotografici, riportando informazioni sulla tipologia, sulla consistenza e sulle caratteristiche dei materiali fotografici conservati; la conoscenza sistematica di questo rilevante settore del patrimonio culturale costituirà l’elemento cardine su cui impostare le politiche per la sua tutela e valorizzazione.

What is the Fototeca

Fototeca is a collection made up of multiple collections of heterogeneous photographic materials. The collection consists mainly of albumin photographic prints, silver salts prints, visiting cards and other study formats, stereoscopic photographs and in smaller numbers of ferrotypes, negative and positive in glass, postal cards. The collection was born around 1990 and continues today. The materials of the collection are almost entirely datable from around 1850 until 1920, with the presence of photographs up to around 1950/60.

Fototeca is made up of five main thematic groups:

a) Ottoman Empire and southern Mediterranean area

b) Genoa and Liguria

c) Various photo albums (family, travel, CdV)

d) Carte de visite and other study formats (currently being cataloged)

e) Cameras and other objects related to the history of photography

There are also heterogeneous materials of various origins and types. For each thematic area there is a cataloging on Microsoft Access that describes each individual print and reports an image. The ordering in the database is that of the acquisition of the individual specimens, but of course it is possible to obtain different outputs according to the needs (for example by author). The collection is currently kept in a private studio located in a noble palace in the historic center of Genoa together with a small specialized library. Some indications on the conservation of the collections are on a dedicated page.